L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello.

Cosa succede a un’ipocondriaca che decide di leggere un saggio di casi clinici? Ovviamente crede di essere completamente pazza. O di avere delle grosse disfunzioni cerebrali e carenze.

E te lo chiedi anche: “ma chi te l’ha fatto fare?”

Questo è uno di quei libri che ho scelto perché il titolo mi attraeva molto. Ed è strano, perché tutti quelli che hanno letto quel titolo hanno interpretato il verbo scambiare come barattare.

Appena l’ho visto, invece, ho subito pensato a scambio come errore: “qual è il cappello e qual è la moglie?”

Il che dovrebbe farmi capire che forse, sì, qualche disfunzione c’è.

Non amo i saggi. Non sono il mio genere. Comunque 3 stelle, e si va avanti.

 

Titolo: L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello

Autore: Oliver Sacks

Traduttore: Clara Morena

Edizione: Gli Adelphi, Paperback, 2001

 

Annunci

3 pensieri su “L’uomo che scambiò sua moglie per un cappello.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...